giovedì 27 dicembre 2012

Petits Beurre

Dopo un lungo periodo di latitanza, eccomi di nuovo qua: questa volta con la ricetta base dei petits-beurre, dei biscotti dal gusto pieno e particolare per la nota sapida, raffinatissimi da presentare per un tè con le amiche, adatti per una ricca colazione, uno spuntino veloce o una merenda golosa.
Ora vi lascio alla ricetta: stupite voi stessi e soprenderete anche i vostri ospiti!

La lista degli Ingredienti
(per circa 50 biscotti petits)
 
200gr di zucchero semolato extra-fine
200gr di burro leggermente salato
125ml di acqua
2gr di sale fino
500gr di farina tipo 00
8gr di lievito chimico non vanigliato

Come procedere

Raccogliete in un pentolino l'acqua, lo zucchero passato al setaccio, il burro salato ed il sale. Portate a bollore, tenendo la fiamma piuttosto bassa. Una volta che il burro sarà completamente fuso, togliete il pentolino dal fuoco e lasciate che il composto si freddi, avendo premura di rimestarlo di tanto in tanto.
In una ciotola piuttosto capiente riunite il lievito e la farina 00, che avrete precedentemente setacciato.
Dopo circa 20', quando sarete sicuri che il composto liquido sia freddo, aggiungete quest'ultimo agli ingredienti secchi.
Aiutandovi con un cucchiaio di legno e con le mani, lavorate l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo ed una consistenza morbida ma compatta.
A questo punto, avvolgete l'impasto nella pellicola alimentare e lasciatelo riposare per almeno 3 ore in un luogo fresco e asciutto.
Trascorso il tempo di riposo, infarinate a dovere il piano di lavoro e stendete l'impasto col mattarello: ne ricaverete una sfoglia sottile, dalla quale ritagliare i vostri petits-beurre.
Disponete i petits-beurre ben distanziati su una placca foderata con carta forno.
Preriscaldate il forno a 180° e fate cuocere i vostri biscotti per circa 10'-12'.
Sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella prima di consumarli.

I miei Suggerimenti

La difficoltà di questa ricetta sta nella stesura della sfoglia e nella cottura al forno. L'impasto deve essere steso in modo tale da ricavare biscotti dello stesso spessore e la cottura va seguita a vista perchè i biscotti saranno perfettamente cotti quando dorati ai bordi e bianchi al centro. I petits-beurre conservano per diversi giorni la propria fragranza e friabilità se riposti nella classica scatola in latta o, in alternativa, in un contenitore ermetico.
Utilizzate la vostra fantasia per creare deliziose varianti aromatizzate o utilizzateli al posto delle digestive per creare la base dei vostri cheesecake.

 
 
Con questa ricetta partecipo al contest di "Vivi in cucina".

7 commenti:

  1. la frolla senza uova non l'ho mai provata e questi biscotti sono così invitanti! da fare!
    auguri di buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, scusa se mi sono attardata nella risposta ma i festeggiamenti per il Capodanno mi hanno tenuta occupata... :-) Ti garantisco che questi biscottini sono semplici da preparare e davvero buoni, ottimi per una prima colazione con sprint! Ho visto che anche tu hai un blog meraviglioso, dal quale non mancherò di prendere spunto! Buon Anno 2013! :-)

      Elimina
  2. Grazie per questi bei biscottini per il contest!Sai che mi sono unita ai tuoi lettori PRIMA di vedere il messaggio per il contest ?Venivo da Enrica...vado in cucina e ho trovato il tuo blog molto interessante , poi ho visto il banner del mio contest....HIHIHI.
    Coincidenze invredibili!

    RispondiElimina
  3. Ciao Viviana bella! Onoratissima di essere riuscita a destare la tua attenzione! Hai ragione, un'incredibile coincidenza! Complimenti vivissimi per il tuo spazio in rete, per il tuo contest e che vinca il migliore! Con te a presto per scambi di commenti, opinioni e suggerimenti! Un abbraccio e a presto :-D

    RispondiElimina
  4. Un lavoro perfetto, Loredana. Sono bellissimi e sicuramente golosissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Mary Grahce! Confermo: estremamente burrosi e friabili!
      Bacioni
      Lore

      Elimina
  5. Un lavoro perfetto, Loredana. Sono bellissimi e sicuramente golosissimi!

    RispondiElimina