martedì 16 luglio 2013

Insalata di pasta con yogurt greco, zucchine e trancetti di salmone fumé, marinato con pepe rosa, zeste di limone ed erba cipollina

Una collega di lavoro, con cui capita spesso di collaborare, ed una meravigliosa amica. Persone che non succede sovente d'incontrare in un ambiente competitivo e qualche volta ostile, come può essere quello lavorativo.
A dire la verità, a lei cucinare non piace neanche tanto ma lo fa per i palati esigenti di suo marito e della sua pupilla, sua figlia, per la quale stravede. Ama il cibo di qualità, mangiare cose particolari e gli abbinamenti inconsueti.
Con lei, capita spesso di scambiarsi idee, ricette e anche indicazioni sui ristoranti della zona che meritano di essere testati.
E così, ridendo e scherzando, mi ha servito su un piatto d'ardesia (quelli d'argento li lasciamo ai mitici anni '80), la ricetta di un'insalata di pasta, fredda ma insolitamente cremosa, facile, veloce e molto appetitosa. Che io ho prontamente fatto mia, pensando di renderla ancor più saporita e profumata, aggiungendo del pepe rosa, scorzetta di limone ed erba cipollina.
Ora vi lascio alla ricetta: stupite voi stessi e sorprenderete anche i vostri ospiti!
 
La lista degli Ingredienti
per 2 persone

160gr di pasta formato penne rigate (o altra pasta corta)
90gr di salmone affumicato
1 zucchina di media grandezza
170gr di yogurt greco
erba cipollina, a piacere
pepe rosa, a piacere
zeste di limone, q.b.
succo di limone, qualche goccia
olio EVO
sale, q.b.

Come procedere

Cominciate con la preparazione del salmone: ricavate dei trancetti dal filetto di salmone affumicato e lasciateli marinare con dell'olio EVO, del pepe rosa, scorzetta di limone ed erba cipollina per una mezzora almeno in frigorifero.
Lavate e spuntate le zucchine, grattuggiatele e fatele cuocere qualche minuto in padella con un filo d'olio, aggiustate di sale. Una volta pronte, lasciatele raffreddare.
Mettete a bollire l'acqua per la pasta, raggiunto il punto di ebollizione aggiungete il sale (il mio rosa dell' Himalaya) e la penne rigate. Portate a cottura, scolatele e raffreddatele sotto un getto d'acqua corrente, fredda.
In una ciotola piuttosto capiente andate a lavorare lo yogurt greco con qualche goccia di limone, aggiungete il salmone marinato e la sua marinatura, aggiungete le zucchine e la pasta: amalgamate bene tutti gli ingredienti e lasciate raffreddare in frigorifero fino al momento di servire.

I miei Suggerimenti

Servite guarnendo la vostra insalata di pasta con pepe rosa macinato fresco al mortaio e qualche stelo d'erba cipollina. Un vero piacere per il palato in queste calde e afose serate estive.
 
Con questa ricetta partecipo al contest "Le Insalate" del blog "La mia cucina improvvisata".

23 commenti:

  1. Eh questa mi sa che è proprio buona!
    Ma la tua amica è Claudia di my ricettarium? Ha appena pubblicato anche lei una ricetta con salmone e yogurt!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa Claudia non so chi sia! La mia amica si chiama Biba, non ha un blog ma solo grandi idee! ;-)

      Elimina
    2. ah cavolo... speravo nella carrambata ;-))) se non la conosci allora se vuoi fai un giro nel suo blog, niente male ^_^

      Elimina
    3. Adesso vado a buttarci l'occhio, allora! Come farebbe il "buon" Lele Mora, vado alla ricerca di nuovi talenti... ;-)

      Elimina
  2. Che ricetta deliziosa! Mi piace, la proverò!
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leti, ben contenta che sia di tuo gradimento! Fammi sapere cosa ne pensi! Un basin

      Elimina
  3. Ma che spettacolo! Sono le 9.30 ma io un piattone di questa bellissima pasta me lo farei! Bellissima e sicuramene un sapore favoloso :) baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leti! Difficile avvicinarsi a un piatto così alle 9:30 della mattina... Però, in pausa pranzo... Fresca e saporita, con questo caldo torrido una manna dal cielo, un miraggio all'orizzonte! A presto, bellezza! Un bacione

      Elimina
    2. In gravidanza nulla più fa testo :) Complimenti comunque, appena potrò ricominciare a mangiare salmone affumicato non esiterò a cucinare questa delizia! Un bacione, a presto!!

      Elimina
    3. Posso immaginare, Leti... Penso che però sull'argomento crudo (di pesce) in gravidanza, ci siano i pareri più disparati... Molto sta al parere del medico da cui si viene seguite: conosco una ragazza che il sushi non se l'è mai fatto mancare, neppure in gravidanza... Un bacione, tesoro :-*

      Elimina
  4. Questa pasta ha fatto tornare un barlume di vitalità nei miei occhi spenti, un vero miracolo, grazie :)
    Ottima! Baci baci, ti sono debitrice ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby, non hai idea delle volte in cui mi sono fatta una flebo di vitalità, guardando i tuoi piatti... Tutto così bello ed ispirativo! Sono a credito di qualche "miracolo" dei tuoi, una delle tue lectio magistralis su come si cucina, su come si presenta e su come si fotografano le pietanze... Immensa!
      Un bacione

      Elimina
  5. Ciao Loredana... piacere di conoscerti!! Ma la tua versione è ancor più ghiotta!!!!! .-)))) un baciotto e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Claudia! Anche la tua versione con aneto aveva un aspetto molto, molto invitante! Buon weekend! Un abbraccio

      Elimina
  6. Ciao, deliziosa questa insalata, se ti va di partecipare è in atto la mia rubrica improvvisata proprio sulle insalate, passa da me: http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/2013/07/il-vincitore-di-giugno-e-la-mia-rubrica.html, a presto, ti aspetto, ciao, Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina,
      sei stata gentilissima a segnarmi la tua rubrica mensile, che non conoscevo. Ogni giorno scopro qualcosa di nuovo e di bello. Partecipo molto volentieri, ho già esposto il banner e tutto! A questo punto in bocca al lupo e che vinca il migliore! Un bacio e a presto
      Loredana

      Elimina
    2. Ricetta inserita!!! Grazie mille e a presto e ti ricordo che hai tempo fino al 31.07 per partecipare con altre 2 ricette... baci, Martina

      Elimina
  7. M-E-R-A-V-I-G-L-I-O-S-A! Adoro le insalate di pasta...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, un'insalata di pasta un po' diversa dal solita. Provala se ti va, merita davvero. :-)
      Un abbraccio e a presto
      Loredana

      Elimina
  8. cercavo qualche pasta sfiziosa ed estiva..eccola..grazie..poi ti faccio sapere..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, vedrai che non ne sarai delusa! Ad ogni modo, mi raccomando fammi sapere cosa ne pensi! Ci tengo ad avere una tua personalissima opinione! Un bacio e a presto :-)

      Elimina
  9. questa ricetta mi incuriosisce un sacco... ! da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero super, puoi sfruttare anche l'idea per proporre un ottimo finger con un letto di yogurt, pronto ad accogliere il salmone marinato! Davvero un piatto da standing ovation. :-D

      Elimina